Nuovo Fondo Piccolo Credito. Fino a 50mila euro a tasso zero dalla Regione Lazio per la tua impresa

Nuovo Fondo Piccolo Credito

Apre il 9 febbraio 2024 il NUOVO FONDO PICCOLO CREDITO della Regione Lazio che prevede un finanziamento a tasso zero fino a 50.000 euro destinato a Micro, Piccole e Medie imprese del Lazio con esigenze finanziarie di minore importo.  

BENEFICIARI 

  • Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI);
  • Consorzi e Reti di Imprese con soggettività giuridica
  • Liberi professionisti

REQUISITI DEI BENEFICIARI

  • Ultimi 2 bilanci chiusi e depositati o le ultime 2 dichiarazioni dei redditi 
  • Regolarità del DURC 
  • Sede operativa nella regione Lazio o intenzione di aprirne una entro la data di sottoscrizione 
  • Indebitamento MLT residuo non superiore a 100.000 euro

TIPOLOGIA DI CONTRIBUTO

  • importo: minimo 10.000 euro, massimo 50.000 euro
  • durata: 60 mesi
  • preammortamento obbligatorio: 12 mesi
  • tasso di interesse: zero

Il finanziamento agevolato può coprire fino al 100% dell’investimento.

SPESE AMMISSIBILI

La spese ammissibili riguardano investimenti in attivi materiali e immateriali, spese per consulenze, finalità di copertura capitale circolante, progetti rivolti alla copertura di altre esigenze finanziarie finalizzate al rafforzamento delle attività generali dell’impresa, alla realizzazione di nuovi progetti, alla penetrazione di nuovi mercati, a nuovi sviluppi da parte delle imprese. Sono ammissibili gli investimenti iniziati successivamente alla data di presentazione della domanda. È ammissibile l’acquisto di mezzi targati funzionali all’attività di impresa. L’imposta sul valore aggiunto (IVA) rientra tra le spese ammissibili se dovuta al fornitore.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

  • Dal 9 febbraio fino ad esaurimento fondi. È prevista l'apertura di una seconda finestra entro marzo 2024.

Per prenotare un appuntamento o chiedere maggiori informazioni, compila il modulo in calce, sarai ricontattato.

Settore di attività
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali sulla base di questa informativa. I dati trasmessi saranno trattati in ottemperanza alla normativa sulla privacy ai sensi del nuovo GDPR del 27 aprile 2016