CONTATTACI

Comunicati Stampa

Bene i nuovi provvedimenti nazionali che prevedono la riapertura delle librerie nei centri commerciali

“Il mondo dell’artigianato e quello della cultura sono intrinsecamente collegati tra loro e si specchiano l’uno nell’altro.", così, Michelangelo Melchionno, Presidente della CNA di Roma, a commento del DPCM che consente la riapertura delle librerie.

Indagine commercio CNA Roma: 50% di incassi in meno con i saldi. Ristori non sufficienti, pace fiscale e credito subito

“I decreti ristori così come sono non possono bastare. E a dirlo non è solo la CNA di Roma, ma sono i numeri sconfortanti che il nostro report ci consegna." commenta così Stefano Di Niola, Segretario della CNA di Roma.

Nuovo DPCM annulla i sacrifici fatti dagli imprenditori. perdite insostenibili se non vengono prese misure straordinarie

La CNA di Roma ritiene che i sacrifici fatti per resistere agli effetti della pandemia dagli operatori economici attivi nel turismo, nella ristorazione, nell’artigianato, nell’organizzazione di congressi, fiere, eventi e cerimonie, così come nel cinema, nel teatro e nelle associazioni sportive, rischino di essere stati vani a causa delle restrizioni imposte dall’ultimo DPCM.

Al via la sinergia tra UniCredit e CNA Lazio per il “Superbonus 110%”

Al via anche nel Lazio un percorso di collaborazione tra la banca e l’associazione per favorire le imprese nel massimizzare i benefici derivanti dal Decreto Rilancio. Previsto un iter procedurale più snello e veloce per le imprese associate e soluzioni ad hoc per condomini e privati che commissionano i lavori.

Le concessioni edilizie permesse dal comune di Albano nell’area artigianale sono un grave danno per il territorio e per chi vi opera

La CNA di Roma auspica che il nuovo Sindaco, con la sua Giunta Comunale, sia sensibile alla causa e riesca a trovare una soluzione a questa decisione, che comprometterebbe inevitabilmente un’area artigianale che ha avuto sempre una sola destinazione: il lavoro e l’occupazione.

Bene 6 milioni di euro indennizzi per NCC e Taxi grazie al lavoro di concertazione con la Regione Lazio

“Accogliamo con piacere la notizia che le nostre richieste di stanziamento di 6 milioni per NCC e Taxi siano state ascoltate. Riconosciamo in questo il valore del lavoro dell’Assessore Alessandri in favore di tutta la categoria NCC. In particolare, l'Assessore ed il suo staff in collaborazione con ASTRAL SPA, infatti, stanno predisponendo una nuova mobilità indirizzata a categorie specifiche come medici ed infermieri, insegnanti, anziani e cittadini bisognosi." commenta così Giuseppe Rapetti, Portavoce CNA NCC Lazio.

Firmato protocollo con Professione Travel, associazione del settore NCC a forte componente femminile

L'Associazione Professione Travel, che associa imprese del mondo noleggio con conducente e ha al suo interno NCC Donne 2030, un nucleo formato da tutte donne imprenditrici del settore, ha sottoscritto un protocollo d'intesa per l'aderire alla CNA di Roma.

Pagine

Abbonamento a Comunicati Stampa