Comunicati Stampa | Page 8 | CNA ROMA

            CHIEDI INFO

Comunicati Stampa

Le concessioni edilizie permesse dal comune di Albano nell’area artigianale sono un grave danno per il territorio e per chi vi opera

La CNA di Roma auspica che il nuovo Sindaco, con la sua Giunta Comunale, sia sensibile alla causa e riesca a trovare una soluzione a questa decisione, che comprometterebbe inevitabilmente un’area artigianale che ha avuto sempre una sola destinazione: il lavoro e l’occupazione.

Bene 6 milioni di euro indennizzi per NCC e Taxi grazie al lavoro di concertazione con la Regione Lazio

“Accogliamo con piacere la notizia che le nostre richieste di stanziamento di 6 milioni per NCC e Taxi siano state ascoltate. Riconosciamo in questo il valore del lavoro dell’Assessore Alessandri in favore di tutta la categoria NCC. In particolare, l'Assessore ed il suo staff in collaborazione con ASTRAL SPA, infatti, stanno predisponendo una nuova mobilità indirizzata a categorie specifiche come medici ed infermieri, insegnanti, anziani e cittadini bisognosi." commenta così Giuseppe Rapetti, Portavoce CNA NCC Lazio.

Firmato protocollo con Professione Travel, associazione del settore NCC a forte componente femminile

L'Associazione Professione Travel, che associa imprese del mondo noleggio con conducente e ha al suo interno NCC Donne 2030, un nucleo formato da tutte donne imprenditrici del settore, ha sottoscritto un protocollo d'intesa per l'aderire alla CNA di Roma.

CNA Roma entra nel CDA del Convention Bureau Roma e Lazio

Nell’assemblea odierna, svoltasi alla presenza di Giovanna Pugliese, Assessore al Turismo e alle Pari Opportunità della Regione Lazio, di Carlo Cafarotti, Assessore allo Sviluppo Economico Turismo e Lavoro di Roma Capitale e di altri importanti stakeholders pubblici e privati come CCIAA di Roma ed ENIT, è stato deliberato l’ingresso nel board del Convention Bureau Roma e Lazio di Marco Misischia, Presidente di CNA Turismo Roma.

Alle imprese romane servono misure immediate e concrete per contenere la crisi

La situazione in cui versano le imprese romane, in particolare quelle della ristorazione, dell’artigianato artistico e tradizionale, del commercio e della filiera del turismo, si aggrava di giorno in giorno, a causa del perdurare della pandemia da Covid 19 e dei conseguenti provvedimenti restrittivi, adottati per contenerne gli effetti.

Nuovo DPCM annulla i sacrifici fatti dagli imprenditori. Perdite insostenibili se non vengono prese misure straordinarie

La CNA di Roma ritiene che i sacrifici fatti per resistere agli effetti della pandemia dagli operatori economici attivi nel turismo, nella ristorazione, nell’artigianato, nell’organizzazione di congressi, fiere, eventi e cerimonie, così come nel cinema, nel teatro e nelle associazioni sportive, rischino di essere stati vani a causa delle restrizioni imposte dall’ultimo DPCM.

Pronti webinar su protocolli per far ripartire il cinema e coproduzioni internazionali

La CNA di Roma, in collaborazione con FORMA CAMERA, Agenzia ICE, Nina International e con il supporto tecnico di ASQ ha promosso il progetto "IL CINEMA RIPARTE" sulle normative in vigore in Europa per la ripresa delle produzioni cinematografiche e audiovisive ai tempi dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Pagine

Abbonamento a Comunicati Stampa