Bando Voucher Digitali Impresa 4.0 della CCIAA Roma | Fino a 10.000€ a fondo perduto per innovare la tua impresa | Bando Impresa Digitale

            CHIEDI INFO

Bando Voucher Digitali Impresa 4.0 della CCIAA Roma

Bando Voucher Digitali Impresa 4.0

LA CCIAA DI ROMA HA ANTICPIATO LA CHIUSURA DEL BANDO A VENERDÌ 5 AGOSTO

L'edizione 2022 del Bando Voucher Digitali Impresa 4.0 è parte del progetto PID-Punto Impresa Digitale dellCamera di Commercio di Roma che mira alla promozione della diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro piccole e medie imprese di tutti i settori economici. L'agevolazione prevede contributi a fondo perduto per consulenza, formazione e acquisto di beni e servizi strumentali finalizzati all’introduzione di tecnologie in ambito Impresa 4.0.

IL CONTRIBUTO

Il voucher consiste in un contributo a fondo perduto di massimo 10.000€, a fronte di un investimento minimo di 3.000€. Si prevede una premialità di ulteriori 250€ per le imprese in possesso del rating di legalità.

L’importo del contributo è pari al 70% dei costi ammissibili al netto dell’IVA ove soggettivamente detraibile. 

REQUISITI PER PARTECIPARE AL BANDO

Possono beneficiare delle agevolazioni le MPMI aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della CCIAA di Roma. Le imprese devono, altresì, essere attive, in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese e con il pagamento del diritto annuale. Non possono partecipare le imprese che hanno ricevuto il contributo nell’edizione 2021 del Bando Voucher Digitali.

SPESE AMMISSIBILI

  • servizi di consulenza e/o formazione relativi a una o più tecnologie tra quelle previste dal Bando;
  • acquisto di beni e servizi strumentali, inclusi dispositivi e spese di connessione, funzionali all’acquisizione delle tecnologie previste;

DATE E SCADENZE

Le domande possono essere presentate dalle ore 14:00 del 18 luglio 2022 alle ore 14:00 del 16 settembre 2022.

La CNA di Roma, attraverso la società Coopfidi Srl, ti aiuta nella presentazione della domanda. 

AMBITI TECNOLOCIGI

Elenco 1 ‐ TECNOLOGIE PRINCIPALI (inclusa la pianificazione o progettazione dei relativi interventi):

  1. robotica avanzata e collaborativa;
  2. interfaccia uomo‐macchina;
  3. manifattura additiva e stampa 3D;
  4. prototipazione rapida;
  5. internet delle cose e delle macchine;
  6. cloud, high performance computing (HPC) fog e quantum computing;
  7. soluzioni di cyber security e business continuity;
  8. big data e analytics;
  9. intelligenza artificiale;
  10. blockchain;
  11. soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D);
  12. simulazione e sistemi cyberfisici;
  13. integrazione verticale e orizzontale;
  14. soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della supply chain;
  15. soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, incluse le tecnologie di tracciamento, ad es. RFID, barcode, etc);
  16. sistemi di e‐commerce;
  17. sistemi per lo smart working e il telelavoro;
  18. soluzioni tecnologiche digitali per l’automazione del sistema produttivo e di vendita;
  19. soluzioni tecnologiche per il negozio 4.0 e l’esercizio pubblico 4.0 (vetrina intelligente, sensori di presenza, analisi dei passanti, sistemi di prenotazione evoluta, servizi logistici di prossimità, big data, casse fiscali evolute).

Elenco 2 ‐ TECNOLOGIE ACCESSORIE (propedeutiche o complementari a quelle previste al precedente Elenco 1)

  1. sistemi di pagamento mobile e/o via Internet;
  2. sistemi fintech;
  3. sistemi EDI, electronic data interchange;
  4. geolocalizzazione; e) tecnologie per l’in‐store customer experience;
  5. system integration applicata all’automazione dei processi;
  6. tecnologie della Next Production Revolution (NPR);
  7. digital marketing (esclusa la mera promozione commerciale o pubblicitaria);
  8. soluzioni tecnologiche per la transizione ecologica;
  9. connettività banda ultralarga.

 

Leggi anche

Scopri il Fondo Rotativo Piccolo Credito della Regione Lazio

Compila il modulo

Chiedi informazioni sul Bando Voucher Digitali Impresa 4.0. Sarai ricontattato

 

 

I dati trasmessi saranno trattati in ottemperanza alla normativa sulla privacy ai sensi del nuovo GDPR del 27 aprile 2016