CONTATTACI

Acconciatura ed estetica

Decreto Legge 18 dicembre 2020, n. 172: le misure previste per acconciatori, centri estetici, tatuaggio e piercing

Ieri è stato firmato il Decreto Legge 18 dicembre 2020, n. 172 che è entrato in vigore da oggi, e che introduce “misure urgenti per le festività natalizie e di inizio anno nuovo”, prevedendo la chiusura di specifiche attività economiche. Ecco le novità per saloni di barbiere e parrucchiere, centri estetici e tatuaggio e piercing.

Il settore Benessere è abituato a lavorare in sicurezza. No a possibili chiusure

Come già sottolineato nel comunicato di CNA Nazionale, va evitata a tutti i costi la possibilità di una seconda chiusura delle imprese dell'acconciatura, dell'estetica, del tatuaggio/piercing, che dimostrano quotidianamente di operare con il massimo rispetto e rigore delle norme e dei protocolli di sicurezza e sono disponibili a confrontarsi con le istituzioni per individuare le soluzioni più efficaci.

CNA Benessere richiede la riapertura al 18 maggio nella massima sicurezza

La data di riapertura delle attività del benessere ancora non è ufficiale. Come CNA Benessere Roma stiamo dando voce ai tanti imprenditori del settore, chiedendo di riaprire dal 18 maggio nel rispetto della salute di chi lavora e dei clienti. Il nostro è un settore abituato a garantire procedure di sicurezza nelle proprie attività.

Pagine

Abbonamento a Acconciatura ed estetica