CONTATTACI

Subito una moratoria per sospendere i mutui o le imprese chiudono in blocco

“Arriviamo al termine di un’intensa settimana di consultazioni a livello nazionale con la Regione Lazio e con il Comune di Roma sull’impatto dell’emergenza Coronavirus sul nostro Paese, sulla vita dei cittadini e degli imprenditori. La CNA di Roma avanza con urgenza la richiesta di una moratoria nei confronti degli istituti bancari per sospendere il rimborso di rate di mutui e finanziamenti per le aziende del sistema produttivo ed un intervento ad hoc sul lavoro autonomo e per i liberi professionisti”, così Stefano Di Niola, Segretario della CNA di Roma.

“Le testimonianze raccolte presso i nostri imprenditori sono sconfortanti, in alcuni casi parliamo anche di perdite di fatturato del 50%, con picchi fino al 90% nel comparto turistico ed in un territorio stressato già da anni di crisi economica questo può diventare l’elemento decisivo per determinare la chiusura di un’attività economica. Le istituzioni devono mettere tra le loro priorità la salvaguardia delle piccole e medie imprese che sono l’asse portante della nostra città.”, conclude Michelangelo Melchionno, Presidente della CNA di Roma.