Agenzia per il Lavoro

Sicurezza post-Coronavirus. Crea le condizioni giuste per ripartire

Pacchetto sanificazione COVID-19

PACCHETTO COVID-19

Fai ripartire la tua impresa, noi creiamo le condizioni giuste

Per dotare tutte le aziende della documentazione, delle procedure e della formazione necessaria per riprendere l’attività lavorativa in sicurezza, rispettando le normative vigenti in materia e tutelando Lavoratori e Datori di Lavoro. 

  • Consulenza per la sanificazione
  • Sicurezza
  • Prevenzione
  • Protezione
  • Tutela
  • Sorveglianza sanitaria
  • Cloud
  • Formazione a distanza
  • E - learning

 

PACCHETTO COVID-19

Per dotare tutte le aziende della documentazione, delle procedure e della formazione necessaria per  riprendere l’attività lavorativa in Sicurezza, rispettando le normative vigenti in materia e tutelando lavoratori e Datori di Lavoro

  • CO1 Dvr Biologico Covid19
  • C02 Scheda informativa Covid19
  • C03 Verbale di consegna DPI ai lavoratori specifico per il rischio Covid19
  • C04 Procedura di Sanificazione dei luoghi di lavoro e dei cantieri
  • CO5 Registro di Sanificazione dei luoghi di lavoro e dei cantieri
  • C06 Protocollo condiviso - Schemi attuativi e funzionali per la riapertura dell’attività (specifico per ogni comparto, ristorazione, carrozzerie, uffici, produzione ecc…)
  • C07 Check list di verifica conformità
  • C08 Formazione specifica per i lavoratori (si sta attivando anche in modalità E- learning o video conferenza)
  • C09 Materiale didattico fornito al Datore di Lavoro per consentirgli di procedere direttamente alla formazione dei propri lavoratori.

Leggi anche

Bando Impresa SIcura Invitalia

COVID-19 | Fai il test con CNA e riparti

Finanziamento fino a 25.000 euro. Ecco come richiederlo subito

Il codice di autoregolamentazione per mettere in sicurezza la tua attività

Compila il modulo

Chiedi informazioni sul PACCHETTO COVID-19. Sarai ricontattato

 

 

I dati trasmessi saranno trattati in ottemperanza alla normativa sulla privacy ai sensi del nuovo GDPR del 27 aprile 2016