MyCNA   

Chi Siamo

La CNA, Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola e Media Impresa di Roma, è l'Associazione Nazionale di rappresentanza delle imprese artigiane, degli imprenditori e delle piccole e medie imprese e del commercio.

CNA fornisce i servizi per lo sviluppo e il progresso economico e sociale dell’artigianato e della piccola e media impresa.
CNA è autonoma ed agisce per l’unità delle organizzazioni di rappresentanza dell’artigianato italiano e per la ricerca di convergenze con tutto il mondo dell’impresa.
CNA è impegnata da sempre ad attuare e rispettare modelli di comportamento e di azione ispirati alla eticità ed integrità, nonché al valore più generale della Democrazia.
Partecipa alla definizione della sua identità e alla realizzazione della sua missione attraverso:

  La rappresentanza degli interessi
  La promozione economica delle imprese
  La predisposizione e l’erogazione di servizi

Con oltre 24.000 imprese associate, la CNA di Roma è la più grande associazione imprenditoriale di Roma e provincia.
Nata nel 1946, da oltre sessant’anni rappresenta e tutela gli interessi delle imprese artigiane e delle PMI.
La mission della Cna è di dare valore all’artigianato e alla piccola e media impresa, proponendosi come loro partner per lo sviluppo e promuovendo il progresso economico e sociale.
Tale obiettivo è perseguito attraverso un’organizzazione strutturata e diffusa, un sistema di società che offre servizi integrati e consulenze personalizzate alle imprese, una struttura moderna che fornisce ai propri associati assistenza, informazioni e soluzioni innovative.
La Cna di Roma, oltre a rappresentare e tutelare le imprese, offre un insieme di servizi per orientare l’imprenditore nella gestione quotidiana della propria azienda.
Lo sviluppo delle imprese è la missione della nostra Associazione ed è per questo che offriamo ogni giorno assistenza e consulenza a migliaia di aziende romane.
Attraverso le società del Sistema, Cna di Roma garantisce servizi e consulenza personalizzata a condizioni di mercato estremamente favorevoli.

LA STORIA

Nel 1946 nasce CNA (1946 – 1960)
L'Italia ricostruisce la democrazia, anche gli artigiani si riuniscono e si riorganizzano.
Nasce a Roma l’UPRA – Unione Provinciale Romana degli Artigiani.
 
CNA cresce e si consolida (1960 – 1970)
Sono gli anni dello sviluppo economico, gli artigiani a Roma crescono e si rafforzano.
 
CNA continua la sua diffusione territoriale (1970 – 1980)
Lo sviluppo economico porta alla nascita di nuove imprese e nuovi spazi per lavorare e per produrre. Sono gli anni dello sviluppo dei primi servizi per le imprese. CNA promuove iniziative collettive di promozione e valorizzazione commerciale dell’artigianato.
 
CNA porta ancora più valore alle imprese (1980 – 1990)
Le imprese artigiane crescono, molte di queste si trasformano in società di capitali e necessitano di servizi e consulenze adeguate. Nel 1981 l’UPRA cambia nome e diventa ufficialmente Cna di Roma.
 
Il modello CNA si sviluppa (1990 – 2000)
Il sistema della piccola e media impresa si sviluppa sempre di più a Roma e provincia e l’Associazione offre nuove forme di assistenza e consulenza.
 
CNA è attore e protagonista della crescita economica (2000 – 2010)
La competizione imprenditoriale continua ad aumentare e CNA propone nuovi servizi in grado di rafforzare ancora di più il mondo dell’impresa. CNA si conferma a pieno titolo come il principale riferimento per la difesa e la promozione degli interessi economici della piccola e media impresa.