Lavora con noi

Cna Cinema e Audiovisivo

CNA Cinema: condividiamo la posizione del Presidente della CNA Nazionale sullo split payment

“Lo split payment sta sottraendo, e sottrarrà sempre di più, miliardi di liquidità ai 2 milioni di imprese che lavorano con la pubblica amministrazione. Non conosco nessuna impresa in grado di lavorare, mentre ogni giorno ti portano via liquidità." così Daniele Vaccarino, Presidente della CNA Nazionale

CNA Cinema: superiamo la fase di stallo, subito operativi i decreti attuativi

CNA Cinema e Audiovisivo ha accolto con grande favore la stesura dei decreti attuativi della nuova Legge Cinema e intende ringraziare il Ministro e la Direzione Generale Cinema per il lavoro di ascolto e di sintesi delle istanze di tutto settore, finalizzato a dotare lo stesso di una legge moderna che punti a superare i nodi critici e le storture che da anni bloccano un sano sviluppo industriale e artistico del settore.

Gianluca Curti nominato Vice Presidente con delega alla produzione cinematografica

Nei giorni scorsi si è svolta la prima riunione della Presidenza di CNA Cinema e Audiovisivo, recentemente eletta. Nel corso dell’incontro, su proposta del Presidente, Mario Perchiazzi, sono stati nominati Vice Presidente e delegato alla produzione cinematografica Gianluca Curti della Minerva Pictures, e coordinatore Marco Luca Cattaneo. A loro vanno gli auguri di buon lavoro di tutta la Presidenza.

CNA Cinema e Audiovisivo presenta al Mibact le note sui decreti legge cinema

CNA Cinema e Audiovisivo ha presentato agli uffici del Mibact e alla Direzione Generale Cinema la sua posizione ufficiale, preparando le note in allegato, che commentano le bozze dei decreti attuativi della legge cinema inviate ufficialmente dal Ministero. Insieme ad esse, è stata trasmessa la richiesta di poter essere ricevuti in occasione degli incontri previsti per il prossimo 5 giugno.

CNA Cinema: Promuoviamo subito un tavolo operativo tra istituzioni e associazioni di settore per Cinecittà

La CNA Cinema e Audiovisivo esprime viva preoccupazione sulla modalità con cui si sta svolgendo il confronto riguardante il recupero da parte dello Stato degli Studi cinematografici di Cinecittà dopo la gestione della società Cinecittà Studios, amministrata da Luigi Abete.
Abbonamento a Cna Cinema e Audiovisivo