Pagamento TARI 2021. Riduzioni e differimenti | Delibera del Comune di Roma sulla tassa dei rifiuti

            CONTATTACI

Pagamento TARI 2021. Riduzioni e differimenti

riduzione differimento TARI 2021

A seguito delle rivendicazioni avanzate dalla CNA di Roma anche a mezzo stampa, relativamente alla questione della mancata riduzione della TARI per le imprese dei settori più colpiti dalla pandemia, è stata pubblicata sul sito del Comune di Roma una delibera assembleare che stabilisce riduzioni e differimenti di pagamento per l’anno in corso.

Le imprese possono quindi avvalersi del differimento, senza applicazione di sanzione e interessi, che consentirà il pagamento delle bollette relative al primo e secondo semestre 2021, al 15 dicembre 2022.

Per usufruirne, sarà necessario inoltrare domanda al Comune di Roma entro il 31 dicembre 2021.

Inoltre, per le imprese che hanno diritto alla riduzione del 53,2% sulla parte variabile della tariffa (come indicato nell’allegato A), il Comune applicherà la riduzione direttamente e solo sulla seconda bolletta.

Le tipologie di imprese che non sono presenti nell’allegato A, potranno comunque fare richiesta di riduzione tramite la presentazione di un’istanza, entro e non oltre il 31 dicembre 2021, purché rientrino nell’elenco indicato nell’allegato B.

Per maggiori informazioni, compila il modulo in calce

Compila il modulo

Chiedi informazioni sulla riduzione e differimento della TARI 2021. Sarai ricontattato

 

 

I dati trasmessi saranno trattati in ottemperanza alla normativa sulla privacy ai sensi del nuovo GDPR del 27 aprile 2016