[VIDEO] I costi della burocrazia: i dati della CNA di Roma

“Il costo della burocrazia a Roma e in Italia si è fatto sempre più insostenibile per le imprese. Si parla di tempi molto lunghi, ma anche di veri e propri costi economici che le pmi devono sopportare soprattutto nella loro fase di avvio”, ha detto Stefano Di Niola, segretario della CNA di Roma, intervenuto al convegno "Quale amministrazione per lo sviluppo?", organizzato dall’Associazione Nazionale Cavalieri di Gran Croce a Palazzo Altieri, a Roma.

La CNA di Roma evidenzia la mole di adempimenti e i costi elevatissimi che deve affrontare un imprenditore soprattutto nella fase di avvio d'impresa.

Per fare un esempio: aprire una falegnameria, a Roma, significa mettere in conto 78 adempimenti burocratici e un costo che si aggira intorno ai 19mila euro.