MyCNA   

Riduzione del premio INAIL: pubblicato il nuovo modello OT24

Entro il 29 febbraio prossimo vanno presentate le domande di riduzione dei premi, relativi agli interventi migliorativi adottati dalle aziende nel 2015.

Le imprese che effettuano interventi migliorativi, rispetto a quelli previsti dalla normativa sulla sicurezza sul lavoro possono presentare annualmente all’INAIL, entro il 28 febbraio (il 29 febbraio se bisestile), la domanda di riduzione del tasso medio di tariffa Inail. Questi interventi devono rientrare fra quelli previsti nel modulo di domanda OT24 che, purtroppo, viene ormai modificato con una frequenza poco opportuna. Come già era avvenuto nel 2014, anche per l’anno 2015, Inail ha ritenuto di apportare delle modifiche in corso d’anno e, ancora una volta, nel mese di agosto 2015.

Le piccole imprese possono effettuare interventi migliorativi, ulteriori rispetto ai già importanti obblighi in materia di sicurezza sul lavoro,tuttavia nuovi interventi previsti nell’OT24 sono complessi e hanno bisogno di tempi adeguati di realizzazione.

Nel corso del 2016, Cna di Roma e ASQ proporranno precise iniziative per poter presentare domande di sconto, in tranquillità, per il 2017. Per quanto riguarda il 2016, garantiamo assistenza a tutte le imprese, per verificare se gli interventi effettuati e la loro documentazione, sono adeguati e sufficienti.

Fra le novità introdotte, i minori sconti per chi ha applicato misure di prevenzione aggiuntive nel 2015. Ecco la diminuzione delle percentuali di riduzioni del premio (vedi tabelle).

Lavoratori-Anno Riduzione 2015 Riduzione 2016 Riduzione
Fino a 1030%28%-  2%
Da 11 a 5023%18%-  5%
Da 51 a 10018%10%-  8%
Da 101 a 20015%10%-  5%
Da 201 a 50012%5%-  7%
Oltre7%5%-  2 %