MyCNA   

Quote iscrizione all'Albo degli Autotrasportatori. Scadenza pagamento: 31 dicembre prossimo

Quote iscrizione all'Albo degli Autotrasportatori. Scadenza pagamento: 31 dicembre prossimo

Per le imprese che non eseguano il versamento entro il 31 dicembre prossimo

è prevista la sospensione dall'Albo

QUOTE:

  • quota fissa di iscrizione da versare da parte di tutte le imprese comunque iscritte all'Albo - 30,00 euro;
  • ulteriore quota (in aggiunta a quella che precede) in relazione alla dimensione numerica del parco veicolare, qualunque sia la massa dei veicoli con cui si esercita l'attività di autotrasporto:
    • numero di veicoli da 2 a 5 - 5,16 euro
    • numero di veicoli da 6 a 10 - 10,33 euro
    • numero di veicoli da 11 a 50 - 25,82 euro
    • numero di veicoli da 51 a 100 - 103,29 euro
    • numero di veicoli da 101 a 200 - 258,23 euro
    • numero di veicoli superiore a 200 - 516,46 euro
  • ulteriore quota (in aggiunta alle precedenti) dovuta per ogni veicolo di massa complessiva superiore a 6.000 kg:
    • per ogni veicolo atto al carico, con massa complessiva da 6.001 a 11.500 kg e per ogni trattore con peso rimorchiabile da 6.001 a 11.500 kg - 5,16 euro
    • per ogni veicolo atto al carico, con massa complessiva da 11.501 a 26.000 kg e per ogni trattore con peso rimorchiabile da 11.501 a 26.000 kg - 7,75 euro
    • per ogni veicolo atto al carico, con massa complessiva oltre 26.000 kg e per ogni trattore con peso rimorchiabile oltre 26.000 kg - 10,33 euro

Il versamento della quota deve essere effettuato esclusivamente attraverso il sistema di pagamento telematico operativo sul sito istituzionale del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (www.ilportaledellautomobilista.it ), per l'importo visualizzabile sul sito stesso e seguendo le istruzioni in esso reperibili, con: carta di credito VISA, Mastercard, carta prepagata PostePay o PostePay Impresa, conto corrente BancoPosta on line.

Le imprese hanno obbligo di conservare la prova dell'avvenuto pagamento della quota, anche per consentire i controlli del Comitato centrale e/o delle competenti strutture periferiche.