Agenzia per il Lavoro

Progetto Filiera moda per l’Italia – emergenza COVID-19

produzione mascherine covid19

Lo stato d’emergenza attuale ha portato ad un’altra allerta, ovvero la mancanza di reperibilità delle mascherine, che sono indispensabili per lo svolgimento delle attività lavorative di ogni tipo, in primis per il personale sanitario.

Per questo CNA Federmoda Roma ha aderito alla campagna della CNA Nazionale per la “raccolta” delle candidature delle aziende del tessile-moda per fornire tessuto-non tessuto (TNT) e riconvertire la produzione in quella di mascherine o altri dispositivi di protezione individuale per aiutare a superare la carenza di disponibilità in questo periodo di emergenza, a cui sono candidate già oltre 200 imprese in tutta Italia.

Un’azione intrapresa in seguito all’art.5 del decreto CuraItalia che riguarda gli incentivi per la produzione e la fornitura di dispositivi medici e, in particolare, per le disposizioni straordinarie per la produzione di mascherine chirurgiche e dispositivi di protezione individuale.

Lo Sportello Amianto Nazionale sta già provvedendo alla verifica di disponibilità per strutturare una aggregazione di produttori di TNT (Tessuto non Tessuto) presenti sul territorio nazionale, presentando alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, al commissario Straordinario ed al Capo della Protezione Civile il dettagliato protocollo di sistema. Il progetto sarà in grado di coniugare la domanda proveniente dalle regioni e dalle strutture sanitarie con l’offerta di ingenti quantità di mascherine, camici, calzari, tute in TNT made in Italy per fronteggiarne la carenza.

Per avere maggiori informazioni ed avanzare una candidatura, compila il modulo online.

 

Compila il modulo

Chiedi informazioni per aderire all'iniziativa Filiera moda per l’Italia. Sarai ricontattato

 

 

I dati trasmessi saranno trattati in ottemperanza alla normativa sulla privacy ai sensi del nuovo GDPR del 27 aprile 2016