MyCNA   

MODA - La Seduzione dell’Artigianato premia i giovani

Una grande opportunità per promuovere l’alta formazione dell’artigianalità sartoriale.

Un progetto di valorizzazione del nostro patrimonio culturale, che nella moda italiana trova una delle sue massime espressioni.

E' Sara Galluzzi la vincitrice della Borsa di Studio messa a disposizione dalla Scuola di Moda IDA FERRI.

 

La mostra “La Seduzione dell’Artigianato”, organizzata da Unindustria e promossa da CNA Roma, ha avuto un grande riscontro nell’opinione pubblica portando in evidenza le nostre eccellenze.

Un modo per sensibilizzare le istituzioni a considerare la moda italiana un valore da preservare e promuovere, attraverso progetti condivisi che coinvolgano tutte le energie dell’artigianato per una nuova visione culturale della moda italiana.

 

All’incontro di ieri hanno partecipato: Gianni De Benedittis - designer FuturoRemoto gioielli,  Maurizio Galante - Designer,  Italo Marseglia - Designer,  Sonia Veroni - Direttrice Modateca Deanna, Bonizza Giordani Aragno - Storica della Moda, Stefano Dominella - Vice Presidente Sezione Tessile, Abbigliamento, Moda e Accessori e Davide Bordoni - Assessore alle Attività Produttive del Comune di Roma.
 

In allegato le fotografie dell’evento