Agenzia per il Lavoro

GDPR: scopri come adeguare la tua impresa alla nuova normativa

La presente check-list intende essere un supporto per la scelta del livello di impatto dell’organizzazione sul sistema GDPR, Reg. 679/2016. Si basa, infatti, su alcuni rilevatori di complessità aziendale e di rischio privacy che non hanno la pretesa di essere esaustivi, né di graduare rigidamente l’approccio.

Compila il modulo

Sarai ricontattato per ricevere la tua valutazione sul livello di rischio

Precisare se si tratta di una singola impresa o un sistema di società più strutturato.
Per settore complesso si intende: sanità e benessere, bancario, assicurativo e finanziario, call center e telecomunicazioni, trasporti e altri servizi con uso del GPS, vigilanza, servizi informatici, ecc.
Per dati sensibili si intende l’origine razziale o etnica, opinioni politiche, convinzioni religiose o filosofiche, l’appartenenza sindacale, dati genetici, biometrici, riguardanti la salute, l’orientamento sessuale, condanne penali o civili.
Tecnologia che consente di usufruire, tramite server remoto, di risorse software e hardware come memorie di massa per l'archiviazione di dati, il cui utilizzo è offerto come servizio da un provider, spec. in abbonamento.

 

 

Il Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali (RGDP) agli art. 13 , paragrafo 1, impone l’obbligo di informare l’interessato, in caso di raccolta diretta ed indiretta dei suoi dati, sugli elementi fondamentali del trattamento. CNA vi adempie compiutamente informandoLa che 1-A) Titolare del trattamento è CNA Associazione dell’ Area Metropolitana di Roma, sita in Viale Guglielmo Massaia, 31 – 00154 Roma 1-B) Responsabile della protezione dei dati personali Francesco Mallimo PEC: francesco.mallimo@cert.cna.it Email: rpd-dpo@cnapmi.com Tel: 0657015377