Agenzia per il Lavoro

DECRETO RILANCIO. Servizi per lavoratori domestici e nuclei familiari

reddito di emergenza lavoratori domestici

 

Il Decreto Rilancio prevede nuove agevolazioni per lavoratori domestici e famiglie. Il Patronato Epasa-Itaco ti assiste gratuitamente per la presentazione della domanda. Il termine ultimo per fare richiesta è il 30 giugno.

LAVORATORI DOMESTICI: un’indennità di 500 euro per ciascun mese di aprile e maggio se sei in possesso di uno o più contratti in essere al 23 febbraio 2020 con un totale di almeno 10 ore settimanali. Non spetta se titolari di reddito di emergenza o cittadinanza o di pensione.

REDDITO DI EMERGENZA PER NUCLEI FAMILIARI: minimo 400 euro per due mensilità (max 800 secondo i componenti) con un valore ISEE in corso di validità fino a 15.000 euro. Non spetta se nel nucleo familiare c'è stato un percettore del bonus lavoratori autonomi, se c'è un titolare di pensione (eccetto Assegno ordinario di invalidità), titolari di rapporto di lavoro dipendente.

Il Patronato Epasa-Itaco invierà la domanda e ti assisterà gratuitamente

 

AllegatoDimensione
PDF icon lavoratori_domestici_reddito_emergenza.pdf4.78 MB

Compila il modulo

Fai domanda per l'indennità per lavoratori domestici o reddito di emergenza per nuclei familiari. Sarai ricontattato

 

 

I dati trasmessi saranno trattati in ottemperanza alla normativa sulla privacy ai sensi del nuovo GDPR del 27 aprile 2016