MyCNA       Lavora con noi

Dalla Regione Lazio 58 milioni di euro per l’innovazione delle Pmi

POR FESR 2007-2013, la Regione ha pubblicato quattro nuovi bandi per sostenere le imprese che innovano.

I bandi sono rivolti a micro, piccole e medie imprese del Lazio che presenteranno progetti tesi all'innovazione e alla crescita occupazionale. I fondi sono suddivisi in maniera differente a seconda dei singoli bandi per un totale di 58 milioni di euro.

  • Il BANDO SPIN OFF prevede lo stanziamento di 4 milioni per lo start up di nuove realtà imprenditoriali e di spin-off che valorizzino i risultati di ricerche condotte da università e organismi di ricerca del Lazio, pubblici o privati. Si può richiedere un contributo di aiuto fino all'80% delle spese ritenute congrue e ammissibili, comunque non oltre i 100mila euro. LEGGI IL BANDO SPIN-OFF

 

  • Il BANDO CO-RESEARCH prevede lo stanziamento di 20 milioni di euro ed è mirato a sviluppare forti sinergie tra organismi di ricerca pubblici e privati e mondo produttivo attraverso progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale, è indirizzato a PMI e piccole “nuove imprese innovative” con un aiuto fino a 300mila euro ad azienda. LEGGI IL BANDO CO-RESEARCH

 

  • Il BANDO MICROINNOVAZIONE stanzia 30 milioni di euro ed è rivolto alle PMI che rinnoveranno significativamente il proprio prodotto o servizio o ne introdurranno uno nuovo, e che investiranno in beni immateriali (brevetti, software) o materiali (macchinari, strumentazioni). Il bando prevede un aiuto pari al 70% dell’investimento ritenuto congruo per realizzare progetti, della durata di 12 mesi, di alta innovazione di prodotto, processo, innovazione organizzativa e marketing. LEGGI IL BANDO MICROINNOVAZIONE

 

  • Il BANDO VOUCHER PER L’INNOVAZIONE con 4 milioni di dotazione si rivolge alle piccole imprese di produzione o di servizi  che avranno a disposizione un aiuto pari al 70% per acquistare varie tipologie di servizi: dalla gestione della proprietà intellettuale ai servizi tecnologici, dai servizi di supporto per utilizzare al meglio il design a quelli per l’aggiornamento gestionale e per la crescita dell’impresa, fino ai servizi per la ricerca dei nuovi mercati. Il contributo può arrivare a coprire il 70% delle spese per un massimo di 29mila euro per singolo progetto. LEGGI BANDO VOUCHER PER L’INNOVAZIONE

 

Le domande vanno presentate esclusivamente per via telematica sul sito www.filas.it  a partire dal 8 di ottobre.

Per maggiori informazioni contatta un esperto della Cna di Roma compilando il seguente modulo on-line .

Numero Vedre 800 016 213

 

Contributi per la brevettazione e la valorizzazione economica