Agenzia per il Lavoro

Contributi a fondo perduto per l'Alternanza Scuola Lavoro

CNA di Roma, in collaborazione con Forma Camera, organizza un ciclo di incontri sul territorio per illustrare le opportunità di accesso al contributo a fondo perduto previsto dal Bando Alternanza Scuola Lavoro della CCIAA di Roma.

ECCO LE DATE DEGLI INCONTRI

  • Giovedì 30 maggio, ore 16.00 - CASA Delle IMPRESE CNA ROMA, Viale Guglielmo Massaia, 31 - ROMA (Garbatella)
  • Giovedì 6 giugno, ore 16.00 - CASA Delle IMPRESE CNA TIVOLI, Via Nazionale Tiburtina, 114 - TIVOLI
  • Giovedì 13 giugno, ore 17.00 - CASA Delle IMPRESE CNA ALBANO, Via Vascarelle, 54 - ALBANO LAZIALE
  • Martedì 25 giugno, ore 16.00 - CASA Delle IMPRESE CNA ROMA, Viale Guglielmo Massaia, 31 - ROMA (Garbatella)
  • Giovedì 4 luglio, ore 16.00 - CASA Delle IMPRESE CNA ROMA, Viale Guglielmo Massaia, 31 - ROMA (Garbatella)

REGISTRATI PER PARTECIPARE

 

BANDO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

Se sei un impresa e hai ospitato o vuoi ospitare studenti in Alternanza Scuola Lavoro, puoi accedere ai contributi a fondo perduto previsti dal Bando Alternanza Scuola Lavoro della  Camera di Commercio di Roma.

Iscrivendoti subito al Registro Nazionale dell’Alternanza Scuola Lavoro (RASL) potrai essere individuato dagli Istituti Scolastici per l’attivazione di percorsi di Alternanza Scuola Lavoro ed accedere al contributo.

Il bando A.S.2018/19 prevede la concessione di un contributo a fondo perduto pari a € 500,00 (cinquecento/00) per ogni studente, fino ad un massimo di € 5.000,00 (cinquemila/00) a favore delle imprese ospitanti studenti in percorsi di alternanza scuola/lavoro nel periodo 01 settembre 2018 - 31 agosto 2019. Il contributo viene incrementato di ulteriori € 200,00 nel caso di inserimento di uno o più studenti diversamente abili.

L’attivazione dei percorsi di Alternanza Scuola Lavoro per l’accoglimento degli studenti (ultimo triennio) avviene tramite la stipula di una convenzione predisposta dalla scuola, non costituisce rapporto di lavoro e non fa acquisire agli studenti la qualifica di “lavoratore minore”.

Le coperture assicurative sono sempre a carico delle istituzioni scolastiche. 

Compila il modulo

Partecipa agli incontri per scoprire le opportunità e le modalità di accesso al bando Alternanza Scuola Lavoro

 

 

I dati trasmessi saranno trattati in ottemperanza alla normativa sulla privacy ai sensi del nuovo GDPR del 27 aprile 2016