Agenzia per il Lavoro

Cna World Roma sostiene la fiaccolata promossa da comunità cinese

“A Roma gli imprenditori stranieri sono sempre più vulnerabili di fronte alla violenza e due volte vittime: dei pregiudizi e di episodi gravissimi come quello ai danni dell’imprenditore cinese ucciso con la figlioletta a Torpignattara ha detto Indra Perera, presidente Cna World di Roma. “La città è insicura, soprattutto per gli immigrati che oggi più che mai si sentono minacciati. Quanto tempo dovrà ancora passare affinché si possa parlare di imprenditori e di cittadini senza doversi soffermare sul colore della loro pelle? Si vogliono città più sicure, ma gli unici che non possono votare programmi per la loro sicurezza sono proprio i cittadini stranieri perché non hanno ancora diritto di voto e non possono veder riconosciuti, per il loro figli nati in Italia, il diritto di cittadinanza”.

Roma, 10 gennaio 2012

Ufficio Stampa CNA Roma

 

GUARDA LE IMMAGINI DELLA FIACCOLATA