MyCNA       Lavora con noi

CNA Area Sud: la sfida dei territori per uno sviluppo sostenibile

Si è svolta lo scorso giovedì presso la “Porchetta Del Ponte” in Via delle Cerquette 31 ad Ariccia, un evento organizzato da CNA Area Sud in cui relatori del mondo economico, universitario, della ricerca e della cultura si sono confrontati su quali cambiamenti stanno stravolgendo i fondamentali dell’economia e su cui la CNA è impegnata a fornire strumenti e risposte alle PMI del territorio.

Le nuove tecnologie e le nuove abitudini dei consumatori obbligano i piccoli e medi imprenditori a ripensare le proprie attività e tentare di capire come interpretare il cambiamento per essere competitivi in un mercato sempre più complesso. C’è bisogno di formazione e nuove modalità di relazione con clienti e fornitori in grado di creare reti di collaborazioni e opportunità di business.

L’evento organizzato è stato realizzato grazie ad una efficace collaborazione tra imprese del territorio che hanno messo a disposizione la propria professionalità al servizio di un obiettivo comune: l’alta norcineria di Porchetta del Ponte ad Ariccia, il gelato artigianale Biolè di Genzano, l’Enoteca Bevendo di Ariccia, l’organizzazione ed il servizio di Casale 500 di Pomezia, il pane artigianale di Genzano del Forno Sergio, gli arredi di Latini Design di Ariccia e tanti altri. Un format capace di fornire utili indicazioni attraverso contenuti di livello all’interno di un clima conviviale capace di generare conoscenze, idee e opportunità.

Per accettare la sfida del cambiamento bisogna fare rete, acquisire nuove competenze ed essere preparati ad interpretare nuovi bisogni. Questo il messaggio trasversale che i relatori hanno inviato agli imprenditori presenti: dal Presidente della CCIAA di Roma – Lorenzo Tagliavanti, al Direttore dell’EMBA dell’Università di Roma “Tor Vergata” – Vittorio Cesarotti, al Prof. Metodologia del Progetto dell’Università ISIA di Urbino – Marco Tortoioli Ricci, al Presidente Commissione Att. Prod. Regione Lazio – Daniele Fichera, al Compositore di fama internazionale – Giorgio Battistelli, al Consigliere Nazionale Slow Food – Stefano Asaro, all’organizzatore di Frascati Scienza – Giovanni Mazzitelli, all’Amministratore Delegato di Tibex.net – Giovanni Ineichen, al Direttore Generale Gruppo Editoriale Citynews – Walter Bonanno, terminando con il Presidente CNA Roma – Erino Colombi.

Il rapporto di McKinsey del 2016 ha esaminato 2000 funzioni di 820 mestieri in 54 nazioni del mondo, per l’equivalente del 78% dei lavoratori del pianeta. I risultati dicono che con gli ultimi avanzamenti tecnologici, il 49% è soggetto a sostituzione almeno parziale. In questo contesto è necessario che le PMI abbiano un’adeguata formazione per acquisire gli strumenti necessari per essere competitivi e perseguire uno sviluppo sostenibile. Come CNA Area Sud abbiamo avviato un percorso condiviso con le imprese del territorio finalizzato a potenziare le opportunità e inserire nuove competenze all’interno delle micro, piccole e medie aziende che resistono malgrado tutto. Il neo eletto Presidente CNA Area Sud – Mauro Gasbarri commenta “Grazie a chi mi ha preceduto e grazie della fiducia. Abbiamo molto da fare ma partiamo da basi solide in cui l’obiettivo più importante è non lasciare solo nessun imprenditore che ha ancora molto da dire. Come CNA vogliamo continuare ad ascoltare e attivarci concretamente per fornire risposte e soluzioni. Solo se camminiamo insieme raggiungiamo i nostri obiettivi”