MyCNA       Lavora con noi

Bando restauratori

Come indicato nel bando per il conseguimento della qualifica di restauratore di beni culturali, il termine di scadenza per la presentazione delle domande era il 30 ottobre 2015 ore 12.00.

 

A tal proposito, come indicato nella faq del 16 ottobre scorso, si rammenta che nell’impossibilità di allegare gli atti di data certa previsti dall’articolo 182, comma 1-quater, lettera c), cioè il certificato di regolare esecuzione o il visto di buon esito sul CEL, la procedura telematica consente agli interessati di indicare gli estremi della tempestiva presentazione della domanda di rilascio di questi documenti all’organo preposto alla tutela del bene.

 

Tale opportunità di “soccorso istruttorio” consente agli interessati di partecipare alla selezione pubblica.
I documenti richiesti verranno inviati dagli organi preposti alla tutela direttamente alla Commissione giudicatrice oppure trasmessi dagli interessati laddove questi li abbiano ricevuti successivamente alla data di scadenza del bando.

 

Si evidenzia comunque che, laddove la Commissione non riceva la documentazione necessaria oppure vengano ritenuti insussistenti i requisiti minimi all’attribuzione della qualifica, verrà inviato un preavviso di rigetto all’interessato che avrà 20 giorni per rispondere ed inviare osservazioni e controdeduzioni.

 

Si segnala che il Ministero pubblicherà ulteriori avvisi proprio al fine di agevolare le operazioni e supportare gli interessati anche nello svolgimento delle fasi successive della procedura.